Sottocasco moto estivi e invernali

Mostrando 1 - 24 di 51 articoli

Per i tuoi viaggi in moto scegli il sottocasco giusto

Quando hai voglia di un viaggio indimenticabile in moto, scegli l’abbigliamento giusto, indossa il casco più stiloso che hai, salta in sella alla tua magica due ruote e soprattutto non dimenticare di indossare un sottocasco moto Kedra-T. Il sottocasco per la moto è adatto e utile a molti scopi: se sei un tipo che ama il periodo invernale, che porta innegabilmente con sé quel fastidioso, ostile e pungente freddo, il sottocasco moto è certamente la tua indispensabile fonte di riparo. Un’altra funzione fondamentale ad esempio è garantire al casco la protezione dal sudore. Esistono per tali ragioni diverse tipologie e modelli (aperto, chiuso, calotta, passamontagna, ecc,) di sottocasco. Si va quindi dal sottocasco completo che offre totale copertura al collo fino al sottocasco con la semplice calotta che ripara soltanto la parte superiore della testa.

Per quanto concerne i sottocaschi completi possiamo trovare quello tipicamente estivo in cotone che aderisce benissimo e non fa spessore nel casco, tiene fresco d’estate e caldo d’inverno oppure quello in microfibra o ancora in semplice rete, seta, senza cuciture o in fibra di carbonio. Puoi scegliere un sottocasco aperto, che lascia il viso scoperto, scelta di praticità che si sposa bene con chi è solito fermarsi a bere un buon caffè o fare una sosta lungo il viaggio. Se invece sei un tipo instancabile e perché no dallo sguardo accattivante che non si ferma mai puoi prediligere il tipo chiuso simil passamontagna, che lascia quindi intravedere solamente gli occhi. Più adatti al periodo invernale i sottocaschi in pile tecnico batteriostatico, antivento e antipioggia, che presentano caratteristiche altamente performanti fino a 10000 mm di colonna d’acqua. Kedra-T utilizza per la categoria antivento/antiacqua tessuti certificati WindteX, costituiti da tre strati separati da una membrana che non permette a vento e acqua di passare ma che tuttavia consentono allo stesso tempo la traspirazione.

Kedra-T offre materiali ricercati di alta qualità che rappresentano un’autentica innovazione nel campo dei tessuti. Esistono sottocaschi dotati di mantelline antivento e antiacqua per coprire il petto e la schiena dei motociclisti. Sei stanco della cervicale causata dal vento che limita le tue scorribande motociclistiche? Questo annoso e seccante problema non sarà più tale grazie ai rivoluzionari accessori Kedra-T. Parliamo di prodotti fantastici e ideali alle svariate condizioni climatiche, che renderanno possibile e gradevole ogni vostra escursione tra le meraviglie paesaggistiche che il nostro belpaese propone. Se sei un tipo difficile, pignolo, al quale non piace solitamente mai nulla non ti preoccupare, gli accessori Kedra-T sono disponibili in varie forme e colori per rispondere a tutti i gusti e a tutte le esigenze, anche le più stringenti e ricercate come i tessuti che ne costituiscono i prodotti.

Tessuto perfetto per un sottocasco perfetto

Kedra-T si avvale di tessuti innovativi, tra questi meritano particolare menzione un pile tecnico che trova largo impiego in moltissimi sport tra i quali appunto il motociclismo. Si tratta di un tecno-tessuto garzato particolarmente apprezzato al contatto con la pelle, questo tessuto assicura un ottimo isolamento termico. L’eccellente traspirabilità ed il trattamento batteriostatico favoriscono la naturale evaporazione del sudore, evitando la proliferazione dei batteri responsabili dei cattivi odori. Largamente impiegato nel motociclismo anche un altro particolare tessuto bielastico anti-batterico in grado di controllare perfettamente umidità e traspirazione, caratteristiche chiave per sport anche ad alti livelli.

Come detto in precedenza Kedra-T utilizza tessuti WindteX che rappresentano un punto di riferimento nel mondo dello sport grazie all’impiego sul campo di atleti tester che nelle condizioni più disparate offrono preziose indicazioni per lo sviluppo di prodotti sempre più performanti.